8 settembre 2018 | Comunicato Stampa | Convegno di studio presso Università di Verona

 

 Convegno Verona

 

COMUNICATO STAMPA

PRESENTAZIONE DEL CONVEGNO DI VERONA

Sabato 8 settembre 2018,
dalle 9,30 alle 13,00
Dipartimento di Scienze Umane,
via San Francesco, 20

SCAUTISMO: RISORSA PER IL PAESE ALL’EDUCAZIONE DEI GIOVANI

Il convegno, organizzato dal Dipartimento di Scienze Umane dell’Università di Verona e dal Centro Studi ed Esperienze Scout Baden-Powell di Firenze, si propone di far riflettere sul ruolo che, ancora oggi, dopo più di 100 anni, può svolgere lo scautismo, in un contesto socio-educativo particolarmente difficile nel quale i valori che propone sembrano essere sempre più dimenticati e sostituiti da altri: dall’altruismo all’egoismo, dal senso di fraternità al rifiuto del diverso, dal dialogo alla costruzione di barriere.

In questo difficile contesto cercheremo di approfondire, con l’aiuti di docenti universitari che conosco bene anche lo scautismo, alcuni temi di particolare interesse quali: l’attualità dello scautismo, nel suo evolversi storico, didattico e scientifico; la visione antropologica di Baden- Powell e le nuove tendenze giovanili.

Saranno inoltre presentate alcune riflessione sulla proposta di fede insita nello scautismo in un mondo, oggi, sempre più multireligioso e poco attento ad ascoltare la Parola di Dio.

A partecipare a questo convegno sono invitati soprattutto i capi delle diverse associazioni scout, educatori e insegnanti, in quanto rappresenta un’occasione importante per riflettere sulle potenzialità del metodo scout in relazione al difficile contesto socio-educativo nel quale si trovano ad agire.

Vittorio Pranzini
Presidente del Centro Studi ed
Esperienze Scout Baden-Powell