Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'mikado_core_ajax_meta' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.villaburi.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 287
8484
post-template-default,single,single-post,postid-8484,single-format-standard,mkd-core-2.0.2,mikado-core-2.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-3.3, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.2,vc_responsive

Convegno 25 giugno 2021 – Gli interventi

Il Progetto Cambio di Rotta verso l’Economia di Francesco è stato proposto da Villa Buri onlus, con la partecipazione di Azione Cattolica di Verona, la Diocesi di Verona con il CMD, la Commissione Nuovi Stili di Vita, EMI, i Soci di Villa Buri Onlus ad altre associazioni e realtà veronesi, per avviare a Verona una riflessione sulla proposta di Papa Francesco di costruire insieme una nuova Economia.

Il primo convegno del 25 giugno vuole aprire una riflessione sulla necessità di un cambiamento dell’economia per come è impostata attualmente, a partire da nuovi criteri di giustizia, rispetto, sostenibilità.

 

A partire dalle ore 17.30 sarà possibile collegarsi via web, previa iscrizione, per iniziare a riflettere sulla transizione sociale, ambientale ed economica ispirata all’Economia di Francesco.

La scaletta del Convegno:

  1. L’impegno dei giovani di Assisi interpella Verona

Introduzione e coordinamento di Sr. Paola Moggi della Redazione di Combonifem Magazine. Saluto iniziale del Presidente Silvano Brait di Villa Buri Onlus e di Claudio Bolcato, referente di Azione Cattolica di Verona.

  1. L’economia di Francesco e l’impegno dei giovani ad Assisi

Fra Lorenzo Raniero di San Bernardino (ora trasferito a S. Francesco alla Vigna di Venezia), introdurrà il significato del Patto di Assisi e della proposta dell’Economia di Francesco.

  1. Come vivere “Economy of Francesco” nella vita di tutti i giorni

Due testimonianze di Alessandra Fasol e Marta Avesani, che in ottobre hanno partecipato all’evento internazionale di Assisi in qualità di Change Maker.

  1. Ripartire con un’economia più pulita e inclusiva: il ruolo della finanza

La Presidente di Banca Etica Anna Fasano presenterà alcune possibilità di conversione dell’economia mondiale in ambito finanziario ed economico.

  1. L’economia vista dal Sud del mondo: quali priorità per un cambiamento?

Il Padre Comboniano Filippo Ivardi della Redazione di Nigrizia presenterà una lettura dell’economia vista dal Sud del mondo e le istanze per una economia sostenibile.

  1. Imprese in transizione tra finanza e nuovi stili di economia

Conclude il convegno l’intervento di Marina Salamon su cambiamenti possibili, letti dalla prospettiva di una imprenditrice attenta a nuove forme di economia più rispettose dell’ambiente e delle esigenze di giustizia sociale.