Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'mikado_core_ajax_meta' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.villaburi.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 287
8674
post-template-default,single,single-post,postid-8674,single-format-standard,mkd-core-2.0.2,mikado-core-2.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-3.3, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.2,vc_responsive

Progetto Cambio di Rotta, venerdì 29 ottobre la prima tavola rotonda

Nel contesto del Progetto “Cambio di Rotta, verso l’economia di Francesco”  che vede come capofila Villa Buri Onlus insieme ad Azione Cattolica di Verona, Commissione Diocesana Nuovi Stili di Vita, Pattuglia scout di Villa Buri, dopo i due webinar tenuti a giugno e a settembre 2021 che ci hanno introdotti ai temi dell’economia francescana, nei mesi da ottobre 2021 a marzo 2022 si svolgeranno diverse tavole rotonde laboratoriali che daranno spunti concreti su come poter vivere questo modo di fare economia nella nostra vita quotidiana.

La prima tavola rotonda si terrà venerdì 29 ottobre, alle 20.45 a Villa Buri, presso la Base scout Mario Mazza.

Il titolo di questo incontro è “Consapevoli per agire”; dobbiamo avere il coraggio di rischiare, lavorando insieme e sognando in grande per un’economia e una società che non escludano, ma che possano includere tutti.

Consapevoli…: perché capiremo cosa significa “Ecologia Integrale”, rileggeremo la parola “Economia” con un altro paio di occhiali e capiremo come siamo coinvolti in tutto questo.

…per agire: perché cercheremo di intuire com’è possibile vivere una vita piena e orientata al bene comune in ogni momento.

Troppo ambiziosi? Non crediamo: siamo realisti e sappiamo che dobbiamo sognare in grande! Questo processo, con la consapevolezza di tutti, può davvero cambiare la nostra società.

 

L’incontro si svolgerà in presenza, per iscriverti clicca QUI!

Per la partecipazione è necessario il green pass.

È possibile seguire la tavola rotonda anche in diretta Facebook, sulla pagina di Villa Buri Onlus.